Cos’è l’eiaculazione precoce e quali sono le sue cause e i possibili rimedi?

eiaculazione precoceL’eiaculazione precoce è un problema sessuale estremamente diffuso fra gli uomini di tutte le fasce di età. Essenzialmente per eiaculazione precoce si intende l’indesiderato raggiungimento dell’orgasmo maschile ed emissione di sperma in tempi troppo brevi da poter condurre il rapporto sessuale in modo soddisfacente. Oppure, detto in termini più semplici, si parla di eiaculazione precoce (o precocità dell’eiaculazione) quando durante il rapporto sessuale con la partner si viene troppo in fretta e non si può proseguire il rapporto sessuale.

Per alcuni maschi l’eiaculazione precoce avviene dopo pochissimi minuti, mentre per altri persino dopo pochi secondi o poche spinte vaginali durante il coito (penetrazione). Ci sono, addirittura, uomini che raggiungono l’orgasmo mentre si stanno infilando il preservativo e quindi prima dell’atto sessuale vero e proprio.

In ogni modo, aldilà del tempo impiegato prima di raggiungere l’orgasmo maschile e venire, si tratta sicuramente di un problema imbarazzante e che spesso comporta conseguenze gravi nella relazione di coppia.

Ora, prima di vedere quali possano essere le possibili cure o rimedi per l’eiaculazione precoce, è bene comprendere le possibili cause, i rimedi tradizionali proposti (inclusi gli effetti collaterali di cui, purtroppo, non si parla quasi mai!), e i rimedi più innovativi ed efficaci per ritardare l’eiaculazione. Quindi seguimi fino in fondo con attenzione.

Rimedi pericolosi, cause e soluzioni valide per le eiaculazioni precoce

eiaculazioni precoceUn uomo su tre (almeno il 30% dei maschi) è affetto in modo più o meno occasionale dal disturbo sessuale delle eiaculazioni precoce (dal latino ejaculatio praecox e spesso abbreviato con l’acronimo E.P.), tanto da rendere questo problema il disturbo sessuale maschile più diffuso dopo quello della disfunzione erettile (difficoltà di erezione).

Esistono svariati modi per definire le eiaculazioni precoce, alcuni esempi sono:

  • L’incapacità da parte del maschio di avere un controllo volontario sul riflesso eiaculatorio, ossia lo stimolo a eiaculare dopo il “punto di non ritorno”.
  • Il presentarsi dell’emissione esterna dello sperma accompagnata dall’orgasmo maschile in seguito a stimolazione di breve durata, subito dopo l’inizio della penetrazione durante i rapporti sessuali di coppia.

In entrambi i casi si fa riferimento al raggiungimento dell’orgasmo maschile e alle eiaculazioni, prima che il rapporto sessuale possa essere ritenuto soddisfacente da uno o entrambi i partner sessuali.

Poiché non esiste un numero prestabilito di tempo o di spinte coitali uguali per tutti o dopo il quale un uomo dovrebbe eiaculare, non esiste tutt’oggi un criterio univoco né sintomi precisi per poter classificare con certezza e precisione le eiaculazioni come precoce.

Come ritardare le eiaculazioni durante il rapporto?

ritardare le eiaculazioniRitardare le eiaculazioni a letto è una delle esigenze maschili più ricercate, sia da chi soffre dell’imbarazzate problema dell’eiaculazione precoce, sia da tutti quegli uomini che non ne soffrono ma vorrebbero semplicemente sapere come durare più a lungo per soddisfare se stessi e la partner femminile durante i rapporti sessuali.

Ma prima di capire come ritardare le eiaculazioni precoci bisogna comprendere cosa sia esattamente l’eiaculazione precoce, le sue cause e i vari sistemi e metodi che circolano in internet e che promettono erezioni durature ma che, nella realtà dei fatti, comportano spesso più problemi che benefici.

Spesso questi rimedi per ritardare le eiaculazioni, anziché risolvere il problema, possono creare problemi sessuali e relazionali con conseguenze molto gravi, più gravi dell’eiaculazione precoce stessa. Quindi seguimi fino in fondo perchè ora scoprirai:

  • I rimedi e le cure più famosi che non funzionano o con troppi effetti collaterali nascosti.
  • Come avere un’erezione più duratura e ritardare le eiaculazioni in modo efficace e senza effetti collaterali.

Quello dell’eiaculazione precoce è un disturbo sessuale che comporta spesso conflitti e incomprensioni all’interno della relazione di coppia, e che non di rado sfocia nella fine del rapporto sentimentale stesso o nel tradimento da parte della partner per via delle continue delusioni sessuali.

I rimedi naturali per le eiaculazioni precoce funzionano davvero?

eiaculazioni precoce rimedi naturaliPer molti uomini alle prese con le eiaculazioni precoce i rimedi naturali non si rivelano essere sempre un valido aiuto.

Infati, nonostante la vasta pubblicità di questi rimedi naturali che si trova sul web, i riscontri scientifici sulla reale efficacia di queste soluzioni sono molto spesso ampiamente discutibili o del tutto inesistenti, se non inventati di sana pianta da chi li reclamizza e che quindi ha interesse a vendere.

I rimedi naturali per le eiaculazioni precoce derivano dalle cosiddette medicine “alternative” come:

  • L’erboristeria
  • La fitoterapia
  • L’omeopatia
  • La floriterapia
  • L’Ayurveda
  • L’aromaterapia

E si basano per lo più sull’utilizzo di estratti di erbe, fiori, radici, e vitamine, a volte da assumersi per via orale (pillole e/o capsule) o contenute all’interno di creme a uso topico da spalmare sul pene prima di procedere con il rapporto sessuale di coppia al fine di desensibilizzare il glande.

Esiste una cura davvero valida per le eiaculazioni precoce?

eiaculazioni precoce curaLa ricerca sempre crescente di una cura per le eiaculazioni precoce è determinata dalla larghissima diffusione del problema sessuale maschile dell’eiaculazione precoce, ovvero del raggiungimento dell’orgasmo da parte dell’uomo e del “venire” troppo in fretta durante i rapporti sessuali con la partner.

Non si tratta di un problema raro, perché sembra che nella sola Italia oltre 3 milioni di uomini presentino il problema dell’eiaculazione precoce con conseguenze negative nella vita sessuale e nel rapporto di coppia. Da qui è facile intuire il perché di una domanda crescente di rimedi e di una valida cura per questo serio problema.

Ma nel ricercare una cura per le eiaculazioni precoce bisogna fare molta attenzione in quanto, molto spesso, spinti dalla fretta e dall’urgenza di combattere il problema velocemente, si possono trovare rimedi che, anziché aiutare a ritardare l’eiaculazione come si vorrebbe, comportano effetti collaterali inaspettati e spesso problemi erettivi sconfortanti.

Detto questo, seguimi fino in fondo a questo articolo perché tra poco scoprirai:

  • le cure per le eiaculazioni precoce che non funzionano
  • le cure per le eiaculazioni precoce con effetti collaterali inaspettati
  • la cura per le eiaculazioni precoce che ha sempre funzionato e senza conseguenze

Lo spray ritardante è realmente efficace per ritardare l’eiaculazione ?

spay ritarsanteLo spray ritardante è una delle tante soluzioni palliative per contrastare il diffusissimo disturbo sessuale dell’eiaculazione precoce, o comunque per quegli uomini in cerca di un rimedio per ritardare l’orgasmo maschile e avere prestazioni sessuali più durature con la partner di letto.

Arrivare all’orgasmo ed eiaculare in tempi troppo brevi da poter essere giudicati soddisfacenti è il problema sessuale più diffuso tra i maschi di ogni età. Si stima che a soffrire della cosiddetta eiaculazione precoce siano oltre 3 milioni di uomini nella sola Italia, spesso con conseguenze relazionali disastrose per la coppia e provocando disagi psicologici come la perdita dell’autostima o in molti casi la depressione.

Ma non sempre il problema viene affrontato dagli uomini attraverso il consulto del medico o di uno specialista e quindi si ricorre in molti casi all’uso dello spray ritardante nella speranza di risolvere il problema, cosa che, come scoprirai tra poco, non avviene con questo tipo di rimedio palliativo.

Infatti, a differenza da quello che viene pubblicizzato su molti siti web che propongono lo spray ritardante come rimedio per l’eiaculazione precoce, rappresentandolo come se fosse la soluzione definitiva e sicura, anche lo spray ritardante, come altri rimedi per ritardare la precocità nell’eiaculare, presenta invece numerosi effetti collaterali anche nelle cosiddette versioni naturali e prive di componenti farmacologici.

Quindi, se stai valutando lo spray ritardante come rimedio per ritardare l’orgasmo e avere erezioni più durature durante i rapporti sessuali, è bene che tu legga fino in fondo questo articolo perchè ora scoprirai:

  • Cosa è esattamente lo spray ritardante.
  • Come dovrebbe funzionare.
  • Cosa succede quando si usa lo spray ritardante (gli effetti collaterali imprevisti).
  • Gli effetti collaterali di altri rimedi.
  • Rimedi alternativi più efficaci e privi di effetti collaterali.

Eiaculare troppo velocemente

eiaculareLa stimolazione sessuale degli organi genitali maschili, normalmente, culmina con un meccanismo biologico involontario di emissione verso l’esterno dello sperma attraverso il pene, in quel fenomeno chiamato eiaculare oppure orgasmo maschile.

L’aumento e l’intensificarsi del piacere a seguito di uno stimolo tattile ripetuto, tramite masturbazione o tramite penetrazione con la partner sessuale, porta alla contrazione spasmica e involontaria della muscolatura pubococcigea situata internamente tra lo scroto e l’orifizio anale, in modo da comprimere e rilasciare ripetutamente la prostata e le vescicole seminali, richiamando così gli spermatozoi dai testicoli e terminando poco dopo con la fuoriuscita in una o più volte del liquido seminale attraverso l’uretra durante la fase dell’eiaculare lo sperma.

Ma se per molti uomini la fase dell’eiaculare e dell’orgasmo maschile sono fonte di gioia e soddisfazione, per molti altri la fase dell’eiaculare lo sperma rappresenta un vero e proprio problema, in modo particolare quando, durante un rapporto sessuale, l’eiaculazione avviene prima di quando si vorrebbe, prendendo il nome di eiaculazione precoce (abbreviata in EP).

Nonostante da diversi decenni si stia studiando il fenomeno della precocità nell’eiaculare, la comunica scientifica non è ancora arrivata a una definizione definitiva per poter stabilire quando l’eiaculazione si possa definire precoce, per il semplice motivo che non esiste una quantità di tempo prestabilita, o di spinte coitali, per la quale un uomo dovrebbe durare prima di eiaculare durante un rapporto sessuale di coppia.

Crema ritardante ed eiaculazione precoce: fai attenzione a questo

crema ritardante eiaculazioe precoceIl problema sessuale più diffuso tra gli uomini è quello dell’eiaculazione precoce, ovvero l’arrivare all’orgasmo ed eiaculare lo sperma in tempi troppo brevi da poter essere ritenuti soddisfacenti. Uno dei vari rimedi tra i più diffusi è quello della crema ritardante, insieme a spray e olio ritardante e preservativi ritardanti.

La crema ritardante viene spesso ricercata anche da chi non soffre di una particolare precocità nell’eiaculare, ma desidera semplicemente avere un’erezione più duratura in termini di tempo prima di arrivare all’orgasmo. In pratica per poter fare sesso più a lungo.

Tuttavia, anche se come soluzione per ritardare l’eiaculazione viene ampiamente pubblicizzata su numerosi siti web che la presentano come rimedio facile e privo di effetti collaterali, la realtà riguardo la crema ritardante è ben diversa da come viene presentata. Quindi, se sei alla ricerca di una crema ritardante nell’illusione che questa sia un valido e sicuro rimedio per ritardare l’orgasmo e l’eiaculazione, è bene che tu legga questo articolo fino in fondo perché tra poco scoprirai la realtà su:

  • Cosa è esattamente la crema ritardante.
  • A cosa dovrebbe servire.
  • Cosa accade realmente quando viene usata (fai molta attenzione a questo punto!).
  • Gli effetti collaterali di altri rimedi.
  • Rimedi alternativi più efficaci e privi di effetti collaterali.

Cosa c’è dentro la crema ritardante per le eiaculazioni precoci? A cosa serve?