Orgasmo maschile, eiaculazione precoce e mancanza di piacere

orgasmo maschileParlando di orgasmo maschile non possono non venirmi in mente due problemi sessuali molto diffusi e legati, per l’appunto, a esso. Per la precisione sto parlando di:

  • L’eiaculazione precoce (si stima che più di 3 milioni di uomini in Italia abbiano il problema dell’eiaculazione precoce).
  • La mancanza di piacere durante l’orgasmo (si stima che il 29% degli uomini eiaculi senza provare piacere e che al 18% dei partner maschili sia capitato di simulare l’orgasmo durante il rapporto sessuale).

Prima di analizzare cause e rimedi per i problemi legati all’orgasmo maschile, è bene capire cosa esso sia esattamente e sopratutto sfatare alcuni miti e credenze consolidate riguardo l’orgasmo e l’eiaculazione (l’emissione esterna dello sperma).

Normalmente si crede che l’orgasmo coincida sempre con l’eiaculazione dello sperma, ma tra poco scoprirai che non tutti la pensano così e che questo non sempre accade. Pertanto, se durante i rapporti sessuali hai il problema dell’eiaculazione precoce oppure i tuoi orgasmi non sono accompagnati esattamente dalle sensazioni di forte piacere che stai cercando, seguimi fino in fondo perché tra poco scoprirai qualcosa riguardo l’orgasmo maschile che potrebbe aiutarti a:

  • eliminare eventuali problemi di eiaculazione precoce e conseguente perdita di erezione del pene
  • riuscire a durare più a lungo durante il rapporto sessuale e avere un’erezione più duratura
  • avere sensazioni orgasmiche molto più intense e fortemente appaganti

Eiaculazioni precoci: verità ed errori su questo problema!

iaculazioni precociSi ha a che fare col diffusissimo problema delle eiaculazioni precoci quando, durante il rapporto sessuale, un uomo arriva all’orgasmo troppo in fretta e viene dopo pochissimi minuti o addirittura dopo pochi secondi. Purtroppo questo problema sessuale non è affatto raro, anche se se ne parla pochissimo, poiché si stima che solo in Italia ci siano oltre 3 milioni di uomini che soffrono di questo disturbo.

Le eiaculazioni precoci costituiscono un problema deprimente e imbarazzate, per coloro che non hanno ancora trovato una vera soluzione (cosa che scoprirai tra poco se continui a leggere questo articolo fino in fondo), e le conseguenze si risentono spesso anche nella vita di coppia con la propria partner.

Esistono diverse cure e rimedi per l’eiaculazione precoce, o comunque per ritardare l’orgasmo così da prolungare di molto la durata del rapporto sessuale nell’uomo, ma la maggior parte di questi presunti rimedi crea spesso più danni che beneficio.

Quindi, prima di buttarti a capofitto su qualche sito che proponga pomate e creme magiche che risolvono problemi di eiaculazione precoce all’istante, è meglio che tu legga fino in fondo questo articolo, perché tra poco scoprirai le conseguenze negative della maggior parte delle soluzioni proposte per le eiaculazioni precoci, e alla fine scoprirai qualcosa di molto più interessante e intelligente per combattere una volta per tutte il problema e ritardare le eiaculazioni!

Scopri le vere cause delle eiaculazioni precoci

eiaculazioni precoci causeProbabilmente hai cercato eiaculazioni precoci cause e ora ti ritrovi a legere questo articolo. Per comprendere a fondo le cause che portano alle eiaculazioni precoci, e per poter affrontare i rimedi validi per combattere questo genere di problema sessuale che affligge più di 3 milioni di uomini nella sola Italia, dobbiamo prima chiarire cosa sia esattamente l’eiaculazione precoce e in quanti modi viene classificata.

…In seguito, dopo aver analizzato le possibili cause, valutare i differenti rimedi e le cure per le eiaculazioni precoci, distinguendo quelle valide da quelle inutili e spesso purtroppo persino nocive.

Sì, perchè esistono anche rimedi potenzialmente pericolosi che possono comportare ulteriori problemi sessuali, quindi seguimi in questo articolo fino in fondo se vuoi evitarli e comprendere quali sono le cure veramente valide.

Quando durante il rapporto sessuale con la partner l’uomo arriva all’orgasmo ed eiacula il liquido seminale (ossia lo sperma), prima che il rapporto possa essere definito soddisfacente, ecco che si parla di eiaculazione precoce. E, come tutti i problemi, anche le eiaculazioni precoci hanno le loro cause.

Nel gergo popolare, si usa il termine “venire” per indicare il raggiungimento dell’orgasmo maschile e dell’eiaculazione. E quando si viene troppo in fretta, o comunque in un tempo non sufficiente per soddisfare la partner o se stessi, ecco che si parla di eiaculazione precoce.